PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

L'8 marzo il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato un nuovo Decreto che sostitusce i DPCM del 1 e 4 marzo 2020 e stabilisce nuove misure di contenimento dell'epidemia. In particolare il DPCM reca misure urgenti di contenimento del contagio nella regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia.

Chiunque a partire dal quattordicesimo giorno antecedente la data di pubblicazione in GU del DPCM  8 marzo 2020 (Art. 3 , lettera m) abbia fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, deve comunicare tale circostanza al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio nonché al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta.

 

ORDINANZA PRESIDENTE REGIONE ABRUZZO

"E’ un’ordinanza di difficile applicazione e altrettanto difficile monitoraggio se non sarà accompagnata da una vasta e coscienziosa collaborazione dei diretti interessati e delle loro famiglie: per questo, rivolgo un appello accorato a tutti perché adottino misure di cautela e comportamenti rispettosi di se stessi e del prossimo. Quanti stanno ‘fuggendo’ dalle ‘zone rosse’ stanno facendo esattamente il contrario di quanto dovrebbero fare, mettendo a rischio la salute dei loro cari e dei loro concittadini. Se proprio non sono in tempo per fermarsi e tornare indietro, abbiano almeno il senso civico e la coscienza di restare a casa in isolamento per due settimane".

È quanto dichiara il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

 

COMUNE DI GUILMI

 
Il Sindaco del Comune di Guilmi Carlo Racciatti ricorda a tutti coloro che stanno tornando dalle zone rosse che è d'obbligo e di estrema necessità comunicare il proprio nominativo ai numeri telefonici messi a disposizione dalla Regione Abruzzo e dalla Protezione Civile. Si chiede a tutti uno sforzo per poter affrontare al meglio questo momento e per non creare uteriori disagi.
  • ASL n. 1 L’Aquila:118
  • ASL n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto: 800 860 146
  • ASL n. 3 Pescara: 118 
  • ASL n. 4 Teramo: 800 090 147

Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (DPCM_20200308.pdf)DPCM_20200308.pdf3451 kB08-03-2020 12:07
Download this file (ordinanza_n._2_8032020_0.pdf)ordinanza_n._2_8032020_0.pdf1072 kB08-03-2020 20:36
notizie ed eventi

Notizie

AVVISO IMU 2020

AUTOCERTIFICAZIONE MAGGIO

Eventi

Valuta questo sito
Rispondi al questionario

Link Utili

  • Link 1
torna all'inizio del contenuto